Impianto Urbanistico

L’impianto urbanistico romano di forma ortogonale, si è conservato quasi  intatto; la via principale rettilinea, il decumano,che taglia la città da est ad ovest è intersecata a pettine da numerosi assi nord-sud, che per le caratteristiche orografiche assumono per la maggior parte forma di vicoli.

Tale aspetto oggi rende sicuramente suggestiva la visita del  centro storico con il suo intricarsi di vicoli e stradine su cui affacciano numerosi edifici con testimonianze architettoniche ed artistiche che vanno dal periodo romano al Medioevo, al Rinascimento ed al Barocco.